MAISON

Angelo Litrico nasce a Catania nel 1927 e muore a Roma nel 1986

E’ il figlio primogenito di  un povero pescatore, ha 11 fratelli e deve necessariamente contribuire al mantenimento della  famiglia.

Nel 1945 decide di trasferirsi a Roma in cerca di  lavoro.

Con pochi centesimi in tasca, uno spiccato accento siciliano, ma tanta audacia, buon gusto e uno spirito imprenditoriale fuori dal comune per quei tempi.

Si presenta in una sartoria in Via Sicilia 51, nel cuore della Capitale,  e ottiene il posto di “banco”.

Dopo soli sei anni acquista la sartoria che l’aveva assunto e comincia l’ascesa verso il successo.

Era il 1951

“La Sartoria Litrico è la prima ad organizzare défilé maschili e ad abbinare i modelli da uomo con i capi femminili che, già nel 1950, vengono presentati dalle grandi case.”

Fonte  del  Ministero per i Beni e le Attività Culturali  della Repubblica Italiana Direzione Generale Archivi